Volley di Redazione , 27/02/2021 15:33

Stoytchev: Contro Milano possiamo solo vincere

"L'unica opzione per noi è la vittoria". Esordisce così coach Stoytchev alla vigilia di Verona-Milano, Gara 2 della fase preliminare in cui si deciderà il proseguo della stagione gialloblù nei playoff di Superlega. All'Allianz Cloud sono stati i padroni di casa a festeggiare grazie alla vittoria per 3-1 e domani, all'Agsm Forum, Verona dovrà assolutamente vincere per potersi giocare il passaggio del turno nell'eventuale match di spareggio.



Nel frattempo è stato ufficializzato proprio questa mattina l'ingaggio di Aidan Zingel, freccia in più nella faretra di Stoytchev che già domani potrebbe fare il suo esordio stagionale.



Le parole del tecnico scaligero alla vigilia della sfida: "Come ho detto prima di gara 1, rispetto molto Milano e penso anzi che la loro posizione in classifica non rispecchi del tutto il loro reale valore. Sono una squadra solida e che sa reagire nei momenti difficili, ma come si è visto anche nella gara d'andata, sappiamo bene che tutto dipenderà da noi, da come entreremo in campo fin dai primi minuti. Dovremo regalare di meno agli avversari e mantenere la lucidità nei momenti clou. Non abbiamo altre opzioni se non la vittoria, quindi andiamo a prendercela. Zingel? E' una persona che rispetto molto e un giocatore che mi piace molto. Durante questi mesi si è sempre allenato con noi e ci ha aiutati molto. Sono davvero felice di averlo finalmente a disposizione, sarà un valore aggiunto".