Virtus di Redazione , 26/03/2021 11:36

La Virtus sfida il Carpi al Cabassi. Il sogno Play-Off continua

Danti Virtus Verona

La Virtus Verona di mister Luigi Fresco, tornerà in campo domenica 28 marzo, ore 17.30, per affrontare il Carpi al Cabassi nella gara valida per la 33a giornata del Girone B di Lega Pro. La Virtus cercherà l'impresa al Cabassi dopo la vittoria per 3-1 in casa contro il Fano, che ha ridato speranza e fiducia alla formazione rossoblù. Una vittoria dopo cinque sconfitte di fila è sicuramente una boccata d'ossigeno, anche per la classifica. La Virtus è attualmente al 10 ° posto, a quota 44 punti. Le tre squadre sotto ai rossoblù, Mantova, Gubbio e Fermana, hanno però una gara in meno rispetto alla Virtus e questo potrebbe complicare un po' le cose. L'obbiettivo Play-Off resta comunque alla portata.

Fresco dovrebbe avere a disposizione nuovamente Zarpellon in zona offensiva, out per un problema fisico contro il Fano. Sanno ancora fuori sia Manfrin che Amadio, mentre per il resto non dovrebbero esserci grosse novità. In attacco la Virtus ha ritrovato il suo miglior Danti, con una doppietta al Fano che ha trascinato la Virtus al successo. Probabile che Fresco si affidi in attacco alla coppia formata da Pittarello e De Marchi. Il Carpi è in un momento di grossa difficoltà e la Virtus dovrà essere brava a portarlo a proprio favore. Il Carpi si trova attualmente al 14° posto, a quota 34 punti, a cinque lunghezze in più dalla zona Play-Out. Il Carpi ha ottenuto solamente due vittorie, contro Mantova a Modena, nelle ultime 16 giornate. Nelle restanti 14 gare, sono arrivati quattro pareggi e ben dieci sconfitte. Un rendimento molto al di sotto delle aspettative che ora rischia veramente di portare il Carpi ai Play-Out se non avverrà un cambio di rotta immediato. La Virtus però ha un sogno da realizzare e ci proverà fino alla fine. Mancano ancora sei giornate alla fine, con la Virtus che nei successivi tre turni, affronterà il Perugia  e la Sambenedettese al Gavagnin e il Suditirol in trasferta. Chiuderà il campionato giocando in trasferta a Fermo contro la Fermana e poi l'ultima in casa contro il Modena. La Virtus dovrà provare a vincere questa partita per tornare a vincere in trasferta, visto cje nelle ultime tre uscite sono arrivati tre k.o di fila contro Metelica (1-0), Feralpisalò (4-0) e Mantova (3-2).