Hellas Verona di Redazione , 04/08/2022 8:52

Pablo Marì verso il Monza: Cioffi rischia di perdere il suo pupillo

Pablo Marì
Pablo Marì

Il Monza ha sorpassato tutti nella corsa a Pablo Marì, il difensore che Cioffi aveva messo in cima alle proprie preferenze per rafforzare il reparto veronese, apparso in grave difficoltà nelle amichevoli fin qui disputate. Marì era all’Udinese nell’ultima stagione ma ha il contratto con l’Arsenal. Guadagna 2,5 milioni di euro, ingaggio altissimo che il Verona avrebbe dovuto in parte pagare. In questo momento però è il Monza ad avere sorpassato tutti, avendo trovato un accordo proprio con l’Arsenal. Evidentemente Galliani e Berlusconi sono disposti a pagare una parte d’ingaggio più alta rispetto al Verona e hanno chiuso l’affare. Il Verona quindi sta andando su altri profili, molto diversi però da Pablo Marì: è stato offerto Luka Lochoshvili del Wolfsberger (LEGGI QUI) e come ha riportato Gianluca Di Marzio anche Jhon Lucumi, colombiano del 1998 del Genk che piace pure al Bologna.