Hellas Verona di Redazione , 12/01/2022 20:38

Lo scudetto di Setti: è il presidente più pagato della serie A

Maurizio Setti
Maurizio Setti

Maurizio Setti über alles. Il presidente del Verona si è issato infatti davanti a tutti in una speciale classifica: quella dei dirigenti più pagati del calcio italiano. Nessuno in serie A ha percepito uno stipendio alto come quello dell’amministratore del Verona: 3 milioni 788 mila euro. Al secondo posto c’è il Ceo  del Milan Ivan Gazidis, con un compenso da 3,150 milioni lordi, seguito da Fabio Paratici, ex Managing Director dell’area Football della Juventus, con 2,6 milioni. Al quarto e quinto posto invece due ex dirigenti della Roma: l’ex ad Guido Fienga, con 2,0 milioni, e l’ex vicepresidente Mauro Baldissoni, che ha lasciato la propria carica a settembre del 2020 con 1,5 milioni.

Tra gli altri dirigenti, a quota 600mila euro ecco il presidente della Lazio Claudio Lotito e il numero uno del Milan Paolo Scaroni, mentre in casa Juventus il presidente Andrea Agnelli nel 2020/21 ha percepito 512 mila euro totali, mentre sono 436 mila gli euro che ha incassato il vice presidente Pavel Nedved. Tra i dirigenti le cui cifre non sono ufficiali, secondo quanto riportato dalla Gazzetta della Sport al momento dell’accordo, l’ad dell’Inter Giuseppe Marotta avrebbe un ingaggio da 1,5 milioni di euro netti a stagione più bonus consistenti.