Hellas Verona di L. VAL. , 22/11/2021 19:30

Batticuore Hellas: batte l'Empoli (2-1) sul filo del rasoio con Barak e Tameze

Simeone

Bella e sofferta vittoria del Verona che al Bentegodi batte 2-1 l’Empoli di Andreazzoli. Una partita equilibrata fino alla fine, spezzata solamente dal gol, nei minuti di recupero, di Tameze. Dopo lo 0-0 del primo tempo, l’Hellas passa in vantaggio grazie a Barak al 49′ (colpo di testa su assist di Lazovic, appena entrato e subito decisivo). Poi Caprari sfiora il raddoppio ma poco dopo Romagnoli trova il pareggio al 67′. La partita sembra indirizzata sul pareggio ma nel finale Barak s’inventa un bellissimo assist per Tameze (filtrante d’esterno in area) che non sbaglia davanti a Vicario. L’Hellas ora sale al nono posto, dietro solamente alle grandi, a quota 19 punti. Prossima sfida con la Sampdoria, a Marassi, sabato 27 novembre.

Finisce qui la partita: Hellas-Empoli 2-1!

94′ Tudor cambia per spezzare il ritmo: dentro Sutalo per Tameze, Hongla per Simeone e Magnani per Lazovic.

92′ L’Empoli prova a rispondere con Pinamonti che controlla e tira in porta con Montipò che blocca il pallone.

91′ GOOOLLLL DEEL VEEERONNAAAA!!!! Barak serve, con uno splendido filtrante, Tameze in area: l’ex Nizza non sbaglia, trafigge Vicario e fa esplodere il Bentegodi: 2-1!

Quattro minuti di recupero

88′ Hellas in avanti, ma l’Empoli non demorde ed è pericoloso in contropiede.

85′ Forcing finale del Verona.

84′ Esce Di Francesco, entra Ismajli.

82′ Tentativo di Faraoni con un colpo di testa: palla a lato.

81′ Ammonito Bandinelli.

78′ Ci prova ancora Bajrami: Montipò risponde presente.

75′ Cambio Empoli. Esce Stulac, entra Bandinelli. 

73′ Bajrami si gira in area e calcia di sinistro trovando un’ottima risposta da parte di Montipò che respinge.

70′ Punizione di Veloso: palla alta.

68′ Ammonito Di Francesco.

67′ GOL EMPOLI Erroraccio di Gunter che non respinge bene una conclusione di Pinamonti: ne approfitta Romagnoli che deve solo spingere il pallone in rete, a due passi da Montipò. 1-1 al Bentegodi.

62′ Bella giocata di Caprari: Vicario con un  miracolo nega il raddoppio all’Hellas.

57′ Doppio cambio per Andreazzoli. Entrano Ricci e Bajrami per Mancuso ed Henderson.

52′ Barak prova a servire in area Caprari che colpisce di testa ma non impatta bene il pallone.

49′ GOOOOOL DEEEL VEEEEROOOONAAAAAAA!!!!! Subito decisivo Lazovic che scende sulla sinistra e crossa in area per Barak: il trequartista ceco trafigge Vicario con un colpo di testa. 1-0 al Bentegodi!

46′ Entra Lazovic per Casale.

Parte la ripresa

0-0 dopo 45 minuti al Bentegodi. L’Empoli ha preso la traversa al 17′ con l’ex Hellas Liam Henderson.

Finisce qui il primo tempo

Un minuto di recupero

43′ Il Verona spinge, ci prova Gunter e poi Faraoni. L’Empoli respinge gli attacchi gialloblù.

35′ Match bloccato: le squadre non si scoprono troppo.

30′ Cartellino giallo anche per Simeone (proteste).

27′ Ammonito Tudor per proteste.

23′ Empoli ancora pericoloso: Pinamonti colpisce male la palla, conclusione a lato della porta difesa da Montipò.

17′ Grande occasione per l’Empoli: Henderson colpisce una clamorosa traversa! Il centrocampista scozzese, ex Verona, si accentra dalla sinistra e prova un tiro forte e preciso ma la palla sbatte sulla traversa. Brividi per Tudor!

15′ Ci prova Casale, palla alta.

10′ Buon Verona in avvio. Hellas propositivo.

5′ Le squadre si studiano.

Live

Igor Tudor, nella sfida contro l’Empoli di Andrezzoli, rinuncia a schierare dal primo minuto Lazovic, che non è ancora al 100% e va in panchina. Così a sinistra ci sarà Casale. Per il resto formazione confermata con Veloso e Tameze in mezzo al campo, mentre davanti ci sono Barak e Caprari dietro a Simeone. Andreazzoli punta tutto sul tridente formato da Di Francesco, Pinamonti e Mancuso (Cutrone, per problemi gastro-intestinali, non schierato come contrariamente annunciato in un primo momento).

VERONA-EMPOLI 2-1 (49′ Barak, 67′ Romagnoli, 91′ Tameze)

VERONA (3-4-2-1): Montipò; Dawidowicz, Günter, Ceccherini; Faraoni, Tameze, Veloso, Casale; Barak, Caprari; Simeone. A disposizione: Pandur, Berardi, Lazovic, Lasagna, Cetin, Cancellieri, Rüegg, Magnani, Sutalo, Ragusa, Hongla. Allenatore: Igor Tudor.

EMPOLI (4-3-1-2): Vicario; Fiammozzi, Romagnoli, Luperto, Marchizza; Haas, Stulac, Henderson; Di Francesco; Pinamonti, Mancuso. A disposizione: Ujkani, Cutrone, Bajrami, La Mantia, Asllani, Bandinelli, Zurkowski, Ricci, Stojanovic, Ismajli, Parisi. Allenatore: Aurelio Andreazzoli.

Arbitro: Matteo Gariglio (Sez. AIA di Pinerolo)
Assistenti: Paganessi (Sez. AIA di Bergamo), Saccenti (Sez. AIA di Modena).