Hellas Verona di A.F. , 11/04/2021 17:33

Farris: Ci abbiamo creduto fino alla fine contro un Verona che non regala nulla

Farris, foto calcio com

“Abbiamo fatto gol nel finale, ma in precedenza avevamo collezionato altre occasioni. Sono contento perché la squadra ha creato il presupposto per la rete decisiva e giocato con il cuore e con grande lucidità. Abbiamo sofferto tanto e limitato le loro ripartenze”. Così in sintesi il vice di Simone Inzaghi (positivo al Covid e non presente al Bentegodi), Massimiliano Farris, al termine del match vinto dalla Lazio contro il Verona per 0-1. Prosegue l’allenatore in 2^ della Lazio: “Quale dei miei giocatori ha brillato maggiormente? Non c’è in realtà nessuno che ha fatto meglio di altri. Tutti hanno fatto bene, interpretando il match come l’avevamo preparato. Ci abbiamo messo grinta, carattere, cuore, credendoci fino alla fine. Il Verona? Difficilissimo incontrarli. Sono fisici ed intensi. Un avversario che non regala nulla e che lotta sino alla fine. Sulla trequarti qualcosa l’abbiamo pagata, ma siamo riusciti a gestire le situazioni più intricate”.