Chievo di Redazione , 22/06/2022 11:25

Giustizia per il Chievo: lo striscione comparso sulla Diga

Lo striscione comparso sulla Diga
Lo striscione comparso sulla Diga

Alla vigilia della camera di consiglio del Consiglio di Stato prevista per domani 23 giugno è comparso uno striscione sulla Diga del Chievo. “Giustizia per il Chievo” c’è scritto, ovviamente con riferimento alla possibilità che la società di Campedelli possa avere un risarcimento dopo la mancata iscrizione alla serie B e la “liberazione” di tutti i giocatori sotto contratto. Recentemente il Consiglio di Stato aveva sospeso la sentenza del TAR in cui si ribadiva l’estromissione della società, presieduta da Luca Campedelli, dal campionato di Serie B, a conferma delle sentenze precedenti degli organi preposti. Uno spiraglio che si è aperto e che potrebbe anche avere clamorose ripercussioni.