Calcio di A.F. , 14/09/2021 22:29

Legnago fuori dalla Coppa, all'Euganeo basta un gol di Bifulco: Padova al terzo turno

Juanito Gomez (Legnago)

Nella serata del 14 settembre, il Legnago esce di scena dalla Coppa Italia di Serie C. I biancoazzurri allenati da Colella vengono battuti 1-0 dal Padova all'Euganeo e la formazione biancoscudata può così accedere al 3° turno della competizione. Nessuna rivincita dunque per il Legnago che proprio dal Padova era stato battuto sabato scorso al Sandrini per 0-4 in Campionato. Resta però una prestazione senza dubbio migliore rispetto a qualche giorno fa, in casa di una delle favorite per la promozione in Serie B. Colella pone i suoi con Gasperini tra i pali (Corvi a riposo) e nel pacchetto arretrato riecco Ricciardi a destra, Bondioli e Milani centrali, con Pitzalis sulla sinistra che vince il ballottaggio con Rossi. A centrocampo il solito Yabre in cabina di regia, coadiuvato da Zanetti e Calamai. In avanti, sulla trequarti Lazarevic e Gomez, alle spalle della prima punta Sgarbi. Il Padova parte aggressivo e mette immediatamente in difficoltà gli ospiti che si devono adeguare ai ritmi. Al 23' a sorpresa è il Legnago a mettere i brividi a Donnarumma: tiro di Lazarevic ed il portiere di casa devia in corner. Al 41' però Padova in vantaggio: bellissima conclusione di Bifulco che insacca la sfera all'angolino basso. Nella ripresa il Legnago prova a reagire ma la convinzione manca. Al 60' è ancora il Padova a sfiorare il gol con Settembrini da due passi. La girandola di sostituzioni per gli ospiti non produce gli effetti sperati, se non un tiro di Gomez parato da Donnarumma. Nel finale, Padova ancora vicino al gol: Saber al 79' e Gasbarro all'86' non riescono ad inquadrare la porta.

IL TABELLINO

PADOVA-LEGNAGO 1-0

MARCATORE: Bifulco al 41'

PADOVA (4-3-3): Donnarumma; Germano, Pelagatti, Andelkovic, Gasbarro; Settembrini, Ronaldo (46' Saber), Bifulco (64' Chiricò); Terrani (46' Jelenic), Santini, Nicastro (34' Biasci, 77' Monaco).
A disposizione: Vannucchi; Ilie, Della Latta, Bia, Ceravolo, Kirwan, Curcio, Busellato.
All. Pavanel

LEGNAGO (4-3-2-1): Gasparini; Ricciardi, Bondioli (46' Ambrosini), Milani, Pitzalis (59 Muteba); Zanetti ('57 Oliveri), Yabre, Calamai (46' Giacobbe); Sgarbi (64' Buric), Lazarevic; Gomez.
A disposizione: Corvi, Enzo, Rossi, Salvi, Contini, Casarotti.
All. Colella

Arbitro: Caldera della sezione Como

Ammoniti: Andelkovic (P), Olivieri (L)