Basket di Mariobasket , 18/03/2021 8:06

Ramagli: "Partita difficile, vinta soffrendo"

Alessandro Ramagli

“Era una partita difficile, si è visto quanto Capo d’Orlando ha messo in campo energia, intensità e voglia di vincere. Quando sei in una situazione di classifica come la loro, in casa si mette in campo tutta l’energia”. Così Alessandro Ramagli dopo la vittoria della Tezenis sull’Orlandina al PalaFantozzi.

“Partita difficile - ha aggiunto - però tutto sommato vinta meritatamente e soffrendo. Questa è la verità, ma se vogliamo crescere dobbiamo vincere le partite soffrendo”.

“Al di là delle statistiche che questa sera contano niente - ha spiegato l’allenatore della Tezenis -, è contato lo spirito, la capacità di spaccarla in un paio di momenti e poi di controllarla nel momento in cui Capo d’orlando ha fatto lo sprint per riaprire la gara”.

“Abbiamo un vissuto diverso rispetto al gruppo dell’Orlandina, però il rischio era di essere travolti dalla loro energia. Invece abbiamo contenuto le palle perse, abbiamo lasciato qualche canestro di troppo in contropiede, tutto sommato è stata una partita non semplice ma condotta meritatamente e portata a casa” ha concluso Ramagli.